Ad

Risparmiare denaro quando si allevano figli non è facile. Dovrai essere attento e calcolato se vuoi farlo bene. Abbiamo creato un elenco dei suggerimenti più semplici per il budget per le famiglie che ti aiuteranno a gestire quanti soldi spendi e a risparmiare di più ogni mese,

Il budget sembra spaventoso perché la maggior parte delle persone è intimidita da tutto ciò che ha a che fare con il denaro. La sensazione è come quella che si ha quando si parla di tasse. C’è un po’ di confusione, un pizzico di nervosismo e molta paura. Ma non deve essere così. Proprio come le tasse, vedi quanto sia facile fare il budget quando ti abbassi e lo fai.

1. Stabilisci un budget chiaro

La prima e più importante cosa che devi fare è fare un budget all’inizio di ogni mese. Questo budget dovrebbe essere scolpito nella pietra e a dir poco una catastrofe dovrebbe farti alterare in alcun modo. Non preoccuparti, dovrebbero esserci parti del budget che tengono conto di scenari estremi, anche se speriamo che non dovrai mai usarle.

Se la tua famiglia ha un reddito fisso, saprai con quale importo stai lavorando. Se il reddito della tua famiglia non è fisso, dovresti fare un budget per il reddito più basso che hai realizzato quest’anno meno il 10%. In questo modo sarai sempre preparato se hai un brutto mese finanziario. Ma, se ne hai uno buono, sarai già abituato a lavorare con meno soldi. E tutto ciò che può andare nei tuoi risparmi o nel fondo per l’università dei bambini.

Ecco alcune altre cose che dovresti considerare quando fai un budget:

Ad
  • Obiettivi finanziari: il tuo budget dovrebbe riflettere i tuoi obiettivi finanziari a lungo e breve termine. Dovresti dettagliare e giustificare la quantità di denaro che sei disposto a spendere o risparmiare ogni mese. Questo è il più importante tra i consigli di budget per le famiglie.
  • Abbraccia la regola del 50/30/20: il 50% del tuo reddito va alle tue esigenze, il 30% ai tuoi desideri e il 20% va direttamente ai tuoi risparmi. I bisogni sono cose di cui non puoi vivere senza, come il cibo, le bollette e l’affitto. I desideri sono le cose che vorresti avere ma di cui non hai bisogno, come una serata fuori con gli amici o una cena al ristorante.
  • Non spendere soldi che non hai: è meglio mettere in preventivo meno soldi che sopravvalutare il tuo reddito.
  • Metti al primo posto le basi: non mettere da parte soldi per giocattoli e gadget se il tuo budget per il cibo è scarso.
  • Sbarazzati dei costi inutili: dovresti cercare modi per ridurre i costi ogni volta che fai un budget.

2. Paga prima il tuo debito

Prima di iniziare a mettere da parte soldi per spese diverse, dovresti coprire il tuo debito. Questo dovrebbe essere il primo elemento del tuo budget. Il debito può presentarsi in molte forme e forme. A volte è così piccolo o nascosto che ce ne dimentichiamo finché non diventa un problema serio. Con questo in mente, ecco le cose che dovresti pagare prima.

  • Affitto
  • Fatture
  • Pagamenti con carta di credito
  • Pagamenti del mutuo
  • Prestiti

Una volta che ti sei preso cura di tutti questi elementi, puoi creare un budget familiare per il resto delle tue esigenze. Tieni presente che estinguere il tuo debito potrebbe richiedere gran parte del tuo reddito. In tal caso, dovresti estinguere l’intero debito prima di acquisire nuovi debiti.

3. Sbarazzati delle tue carte di credito

Uno dei consigli di bilancio più produttivi per le famiglie è quello di distruggere le carte di credito.

Abbiamo capito, danno un senso di sicurezza e ti fanno pensare di avere più soldi a tua disposizione. In effetti, è per questo che sono pericolosi e possono portare a seri problemi di budget. Certo, puoi ottenere un pagamento suddiviso in parti gestibili. Questo è ottimo in circostanze impreviste quando le spese potrebbero essere elevate. Ma è anche orribile per i tuoi piani di budget a lungo termine. Questo perché stai spendendo soldi che non hai. E mentre il tuo sé attuale ne sta raccogliendo i benefici, il tuo sé futuro ne subirà le conseguenze.

L’uso delle tue carte di credito metterà a dura prova ogni mese successivo. Ridurrà il tuo prossimo budget di un importo drastico. Per non parlare del fatto che alla fine pagherai di più.

Ad

Pertanto, dovresti tagliare, rompere o disabilitare in altro modo le tue carte di credito. Concentrati sul budget dei soldi che hai effettivamente

4. Il denaro è il re quando si tratta di risparmiare denaro

Invece delle carte di credito, dovresti usare carte di debito o contanti.

Porta con te abbastanza denaro per comprare le cose di cui hai bisogno. Limiterà la quantità di denaro che spenderai per cose che non rientrano nel tuo budget. Come quando vai al supermercato a prendere delle verdure per il pranzo di domani, ma i tuoi figli ti implorano di procurargli degli orsetti gommosi o delle patatine. Se ti limiti alla quantità di denaro che hai, avrai maggiori possibilità di resistergli. Bene, o quello, o sacrificherai un pasto per assecondarli. Qualunque opzione tu decida, rientrerai comunque nel tuo budget.

Portare contanti come uno dei consigli per il budget per le famiglie è un’ottima idea anche quando esci. Non diventerai mai alticcio e spenderai più di quanto hai deciso. Sarà impossibile dal momento che non avrai soldi extra da spendere.

5. Ogni mese porta con sé diverse sfide di budget

Quando crei un budget all’inizio di ogni mese, noterai presto che ogni periodo dell’anno porta nuove sfide. Le spese della tua famiglia saranno diverse in inverno e in estate. Inoltre, i tuoi figli avranno esigenze diverse a seconda di quale parte dell’anno è. Ti consigliamo di mettere da parte un budget per il “ritorno a scuola” con almeno tre mesi di anticipo.

Ad

Lo stesso vale per le vacanze! Ma potrebbe essere necessario prepararsi per quelli anche con più di tre mesi di anticipo. Inoltre, frena le aspettative per le vacanze, se puoi. Ricorda a tutti i membri della tua famiglia che sono più interessati allo spirito festivo che a regali e gadget costosi.

6. Taglia i costi del cibo

La maggior parte delle famiglie spende la maggior parte del proprio budget mensile per il cibo. Ci sono modi per risparmiare denaro e non ridurre la qualità del cibo che mangi.

  • Smetti di ordinare la consegna o l’asporto
  • Acquista prodotti fuori marca
  • Inizia a portare il pranzo da casa a scuola e al lavoro
  • Acquista carne sfusa e congelala in modo da poterla utilizzare in seguito
  • Insegui sconti
  • Ridurre snack e dolci non salutari
  • Pianifica in anticipo i pasti per l’intera settimana

7. Prova i vestiti di seconda mano

Molte famiglie in tutto il mondo hanno abbracciato la cultura dell’usato. Non solo famiglie che cercano di risparmiare e migliorare il proprio budget mensile. Anche le famiglie dei paesi ricchi di tutto il mondo, come Norvegia, Finlandia e Danimarca, preferiscono i vestiti di seconda mano per i loro figli.

Ecco l’affare: i vestiti di seconda mano sono solo più economici, ma fanno bene all’ambiente. I vestiti di seconda mano riducono l’inquinamento riducendo la necessità per i produttori di realizzare nuovi vestiti. Insegneranno anche ai tuoi figli una lezione preziosa. I tuoi bambini impareranno a risparmiare e a non buttare via le cose perché non vanno più di moda. Questo aiuta a combattere la mentalità del consumatore, che è una cosa fantastica da insegnare ai tuoi figli.

Alla fine, i tuoi figli probabilmente cresceranno da qualunque cosa tu ottenga loro nel giro di pochi mesi. Ciò significa una nuova serie di spese per l’abbigliamento che gravano sul budget familiare ogni due mesi. I vestiti di seconda mano sono molto più economici. Ciò ti consentirà di risparmiare denaro e reinvestirlo nelle cose che contano davvero, come l’istruzione.

8. Le vacanze non devono essere stravaganti

Ci sono molti siti web come Tripadvisor che ti aiuteranno a trovare alloggi economici. Puoi usarli per trovare attività divertenti per la tua famiglia. Non importa se stai pianificando una vacanza in campagna o fuori.

9. Spiega il budget familiare ai tuoi figli

Fare un budget mensile in famiglia è uno dei consigli di budget più difficili per le famiglie. È così difficile riunire tutti e coinvolgerli nel budget. Ma devi farlo se vuoi che tutti capiscano perché lo stai facendo. Aiuterà a chiarire le cose. Altrimenti, i tuoi figli potrebbero non capire perché non possono avere il quinto gelato o l’ultimo smartphone.

Sarà più difficile se i bambini sono troppo piccoli. Dovrai trovare modi divertenti per coinvolgerli nel budget. Inoltre, ricompensali quando mostrano buone abitudini per risparmiare denaro.

Se i tuoi figli sono più grandi, puoi parlare direttamente con loro. Possono persino aiutare la famiglia ad aumentare il budget trovando un lavoro o guadagnando soldi online, anche se sono studenti.

10. Crea un buffer per i giorni di pioggia nel tuo budget

Ci dovrebbe sempre essere una parte del tuo budget che risparmierai. Dovresti risparmiare questi soldi in caso di emergenza. Le spese mediche, un tubo del bagno che perde e problemi con la tua auto non aspettano che tu faccia i soldi. E queste sono cose che vorrai sistemare subito.

Ad

Questa parte del budget è difficile da accantonare per la maggior parte delle famiglie. Sono soldi che hai ma non devi spendere. Ciò può rappresentare un problema e rendere difficile la decisione di quanti soldi debbano essere destinati a questo budget.

Se trovi difficile separare una parte del tuo reddito per questi scopi, ci sono modi per aumentare il tuo budget lavorando online come genitore casalingo. Anche se hai un lavoro a tempo pieno, puoi comunque trovare alcuni modi per aumentare il tuo reddito mensile.

11. Trova altri modi per guadagnare reddito disponibile

Se questi suggerimenti per il budget per le famiglie non funzionano per te, puoi provare a guadagnare denaro extra. Ci sono molti siti per fare soldi online che ti aiuteranno a farlo. Assicurati solo di essere ben informato su ciò che stai facendo e su come vieni pagato. Non vorrai perdere tempo prezioso con una truffa.

Ad