fbpx
Seleziona una pagina
Ad

Il blog può essere molto redditizio a condizione che tu lo faccia bene. Molti blogger principianti sono ansiosi di buttarsi subito a capofitto. Lo fanno senza imparare cosa serve per essere un blogger di successo. I blogger principianti spesso commettono errori che possono costare loro tempo e denaro. Per aiutarti a evitarlo, abbiamo raccolto 8 errori di blogging che potrebbero costarti un sacco di soldi .

Stai lavorando sodo, ma non ottieni traffico sul tuo blog? Devi imparare a distinguerti dal resto della concorrenza. Tieni presente che la creazione di un blog di successo richiede tempo. Sei destinato a commettere degli errori all’inizio della tua carriera di blogger.

Anche se scrivi sul blog da un po’, c’è sempre spazio per migliorare. Puoi saperne di più su come monetizzare il tuo sito web o blog qui.

Errori di blogging che potrebbero costarti un sacco di soldi

Senza ulteriori indugi, ti presenteremo alcuni degli errori di blogging più comuni. Sia i neofiti che i blogger esperti lottano con questi errori. Dovresti stare attento a loro.

# 1 Non far crescere la tua mailing list

Non possiamo sottolineare abbastanza l’importanza di costruire una mailing list . Dovresti iniziare a raccogliere abbonati e-mail non appena inizi il tuo blog. Non puoi contare su persone a cui piace la tua scrittura per aggiungere semplicemente il tuo blog ai segnalibri insieme ad altri cento. È improbabile che tornino a controllare i tuoi nuovi post a meno che tu non glielo ricordi.

Ad

I tuoi lettori hanno bisogno di sentirti spesso. In questo modo costruirai la tua presenza online e trasmetterai il messaggio che sei un esperto nel tuo campo. Ancora più importante, attirerai clienti e farai vendite tramite e-mail .

Il tuo reddito blog dipenderà direttamente dal numero dei tuoi abbonati e-mail . Evita di utilizzare piattaforme di email marketing gratuite. Tieni presente che sono gratuiti solo per un numero limitato di abbonati.

# 2 Non conoscere il tuo pubblico

Devi sapere chi è il tuo pubblico di destinazione e capire cosa vogliono da te. Cerca di costruire una relazione duratura con i tuoi lettori. Controlla i forum e i gruppi di Facebook. Ti aiuteranno a capire meglio di cosa vogliono saperne di più i tuoi lettori.  Conosci meglio i tuoi lettori inviando sondaggi.

Ti piace completare i sondaggi? Hai pensato di partecipare a sondaggi online?  È facile registrarsi ai sondaggi e puoi guadagnare denaro extra in pochi minuti. Una volta superata la soglia, puoi semplicemente prelevare i tuoi soldi sul tuo conto PayPal.

# 3 Usare subdole tattiche SEO

I tuoi contenuti aiutano Google a identificare l’argomento principale del tuo blog. Google cercherà di presentare i tuoi contenuti al pubblico che è più probabile che sia interessato. Tuttavia, Google può anche penalizzarti per l’utilizzo di alcune delle seguenti subdole tattiche SEO:

Ad
  • Strategia di riempimento delle parole chiave: è uno degli errori di blogging per principianti più comuni. Il riempimento di parole chiave innaturali delle frasi per le quali è probabile che ti posizioni non è mai una buona strategia. Utilizza i correttori di densità delle parole chiave per evitare che ciò accada.
  • Cloaking – Nel tentativo di posizionarsi nella prima pagina di Google, molti blogger utilizzano questa tecnica. Cloaking significa presentare agli utenti contenuti diversi da quelli presentati ai cosiddetti crawler dei motori di ricerca. Questa tecnica è una tecnica SEO black hat che viola le linee guida di Google .
  • Link farming : non ci sono scorciatoie per il successo dei backlink. Link farming è un gruppo di siti Web che collegano tutti ad altri domini nello stesso gruppo. Questa tecnica è un altro no-no agli occhi di Google. Quando Google scopre tali siti web, li deindicizzerà.

# 4 Non promuovere il tuo blog

In qualità di blogger, devi creare strategie promozionali sia a pagamento che non . I tuoi contenuti di qualità non ti porteranno da nessuna parte se nessuno li legge. Se vuoi ottenere il traffico e le entrate che ne conseguono, la promozione del blog è la chiave. Ulteriori informazioni su come guadagnare gestendo un sito Web o un blog . Puoi iniziare utilizzando queste tattiche promozionali non pagate per aumentare il traffico verso il tuo sito web:

  • Condividi i tuoi contenuti sui social media – Usa i tuoi canali di social media per condividere i contenuti del tuo blog. Sentiti libero di invitare le persone a dare un’occhiata a ciò che hai creato. Puoi anche provare a sviluppare una community su Facebook o avviare un forum.
  • Raggiungi altri blogger nella nicchia del tuo blog : pubblica un commento amichevole o condividi qualcosa che hai creato con blogger di successo. Se stai lottando per scegliere la tua nicchia di blog , dai un’occhiata a questo articolo.
  • Prova il guest blogging : questa è una strategia in cui produci contenuti gratuiti per altri siti. In cambio, ottieni un backlink al tuo sito. Ricorda che più backlink hai, migliore sarà il posizionamento del tuo blog.

Ci sono anche numerose tattiche promozionali a pagamento . Le promozioni a pagamento su Facebook , Instagram o Pinterest significano che devi investire dei soldi. Investire in promozioni a pagamento ripagherà sicuramente a lungo termine.

Puoi anche collaborare con vari influencer dei social media. Il lancio di campagne Google Ads è un’altra grande idea. Qualunque tattica promozionale tu scelga, tieni presente che dovrebbe aiutare a spargere la voce sul tuo marchio. 

 # 5 Non aggiungere valore

Il tuo blog non aggiungerà alcun valore alla vita dei tuoi lettori se anteponi la quantità alla qualità . Avere un sacco di post di scarsa qualità sul tuo blog non ti porterà da nessuna parte. Evita i titoli clickbait e assicurati che il titolo copra il contenuto effettivo del tuo post. Altrimenti, la frequenza di rimbalzo andrà alle stelle. I tuoi lettori inizieranno ad andarsene frustrati.

Il tuo blog dovrebbe insegnare ai tuoi lettori qualcosa di nuovo. Può anche rendere i tuoi lettori più consapevoli di qualcosa. Il tuo blog può essere divertente in modo che i tuoi lettori si divertano a leggerlo. Detto questo, non sforzarti troppo di essere divertente. Cerca di ispirare le persone, incoraggiarle e cambiare le loro vite in meglio con i post del tuo blog.

Ad
Una persona che scrive un blog.

# 6 Non avere una strategia di monetizzazione

Continua a scrivere sul tuo blog e il pubblico apparirà magicamente. Destra? Sbagliato. Uno degli errori di blogging per principianti più comuni è non avere una strategia di monetizzazione. Dovresti elaborare una canalizzazione di vendita prima di lanciare il tuo blog .

Offri i tuoi servizi

Uno dei modi in cui puoi monetizzare il tuo blog è offrendo i tuoi servizi . Alcuni dei servizi che puoi offrire sono questi:

  • scrittura di contenuti freelance
  • web design
  • Servizi relativi alla SEO
  • Servizi relativi a WordPress

Crea una pagina separata sul tuo sito web dedicata ai servizi che offri. Quindi, collega semplicemente a questa pagina quando scrivi i post del tuo blog. Dai un’occhiata ad altre fantastiche idee su come guadagnare come scrittore online .

Usa il marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione consiste nel indirizzare i tuoi lettori a diversi prodotti e servizi . Per fare ciò, si utilizza un collegamento personalizzato. Se un lettore decide di effettuare un acquisto, ricevi una piccola commissione per il rinvio. Il marketing di affiliazione è un ottimo modo per guadagnare soldi con il tuo blog, ma non esagerare.

Dai sempre la priorità ai contenuti di qualità rispetto ai link di affiliazione . Non includere solo link di affiliazione a meno che tu non lo consigli personalmente. Per quanto allettante possa essere, non collegarti a tutto. Troppi link di affiliazione avranno un impatto negativo sull’esperienza dell’utente .

# 7 Non prestare attenzione al disordine visivo

Troppe informazioni e troppi widget sul tuo sito Web possono essere travolgenti per i tuoi lettori. Se i tuoi lettori non riescono a trovare velocemente quello che vogliono, se ne andranno. Mantieni il design del tuo blog minimale e piacevole per gli occhi. Scegli anche un carattere bello e chiaro.

Tieni presente che il design del tuo blog dovrebbe massimizzare i lettori e le conversioni . Le cose semplici, come la creazione di un bellissimo logo del blog e la scelta di una tavolozza di colori per il tuo blog, sono di vitale importanza. Non distrarre i tuoi lettori dai tuoi contenuti con troppi dettagli inutili. 

# 8 Non fare del tuo meglio

Non riservare i tuoi migliori contenuti per i tuoi eBook e corsi. Questo è particolarmente vero se sei un blogger principiante. Devi conquistare le persone e farle innamorare della tua scrittura. Non è facile quando inizi da zero.

Devi essere informativo e scrivere post che facciano impazzire le persone. Rimboccati le maniche e fornisci contenuti utili e dettagliati. È così che fai in modo che i lettori aprano un altro post sul tuo blog o lascino un commento qui sotto. I tuoi contenuti si convertiranno in abbonati e vendite solo se scrivi il tuo cuore. 

Pensieri finali

Speriamo che gli 8 errori di blogging che abbiamo menzionato in questo articolo non ti scoraggino dal bloggare. Semmai, dovrebbero motivarti a intensificare il tuo gioco di blog. La chiave del tuo successo come blogger è imparare dai tuoi errori ed evitarli quando puoi.

Ad

Il blogging richiede molto duro lavoro e ci vuole tempo per costruire un blog di successo. Ci sono altre facili opportunità per fare soldi online che dovresti conoscere. Tuttavia, non rinunciare al blog troppo presto. Ricorda che puoi raccogliere innumerevoli ricompense da un blog di successo.

Ad