fbpx
Seleziona una pagina
Ad

L’insegnamento dell’inglese online è diventato sempre più popolare negli ultimi anni. Consente alle persone di lavorare da casa o viaggiare per il mondo. Alcune persone lavorano come insegnanti di inglese online a tempo pieno, mentre altre svolgono questo lavoro come attività secondaria. Insegnare l’inglese online può essere estremamente gratificante, ma non è tutto divertimento e giochi. In questo articolo, ti presenteremo 10 cose che dovresti sapere prima di iniziare .

Puoi lavorare comodamente da casa tua in pigiama. Molte aziende ti consentono anche di impostare il tuo programma. La flessibilità è solo uno dei vantaggi che derivano dal lavoro di un insegnante di inglese online . Se sei un principiante che vuole guadagnare insegnando online , dai un’occhiata anche a questo blog.

Cosa rende un buon insegnante di inglese online?

L’insegnamento dell’inglese online è un mercato competitivo . Per distinguerti dagli altri insegnanti e fare in modo che gli studenti prenotino le tue lezioni in modo coerente, devi avere determinate abilità e abilità. I prossimi suggerimenti ti renderanno un buon insegnante di inglese online.

  • Usa TPR – Il termine TPR sta per una risposta fisica totale. Questa pratica ti aiuterà a dare vita alle tue lezioni. Il tuo corpo, le tue espressioni facciali e il tuo gesto delle mani possono aiutare i tuoi studenti ad imparare.
  • Coinvolgi i tuoi studenti – Prova a entrare in contatto con i tuoi studenti a livello personale. Poni loro domande pertinenti e lascia che parlino di ciò che li interessa. Sii creativo e includi giochi per rompere la monotonia.
  • Usa oggetti di scena e immagini in modo efficace – Animali di peluche, giocattoli e oggetti di scena ti aiuteranno a coinvolgere i tuoi studenti più giovani e usarli nelle tue lezioni può essere molto divertente.
  • Sii caloroso e amichevole : l’insegnamento dell’inglese online, proprio come qualsiasi altro lavoro, a volte può essere ripetitivo ed estenuante. Nonostante ciò, saluta sempre i tuoi studenti con un sorriso e un atteggiamento positivo.

10 cose che dovresti sapere prima di iniziare a insegnare

Nei prossimi due paragrafi ti daremo preziosi consigli sull’insegnamento dell’inglese online . Speriamo che ti aiutino a prepararti meglio per il lavoro. Ci sono molte situazioni inaspettate che possono sorgere in un’aula virtuale. Dovresti anche essere consapevole delle potenziali sfide che potresti incontrare.

# 1 Preparati per una prenotazione inferiore all’inizio

Quando inizi a insegnare inglese su una piattaforma online, di solito ci vuole tempo per ottenere una prenotazione stabile . Ti verranno spesso assegnate lezioni di prova che spesso non si presentano. Dovresti prepararti per un reddito inferiore all’inizio . Fortunatamente, abbiamo anche preparato questo articolo su come aumentare le tue entrate online .

Ad

All’inizio, molte lezioni sono dell’ultimo minuto o pop-up . Questo di solito significa che devi essere pronto per entrare in classe con breve preavviso. Significa anche che devi aspettare per le lezioni. La buona notizia è che puoi guadagnare extra mentre aspetti che gli studenti prenotino le tue lezioni.

I sondaggi retribuiti richiedono solo un paio di minuti del tuo tempo . Puoi prenderne parte senza alcuna esperienza precedente. Registrati e attendi di ricevere i link del sondaggio nella tua casella di posta . Quando raggiungi la soglia di pagamento, preleva i tuoi soldi sul tuo conto PayPal.

# 2 Preparati per le lezioni

Molto spesso le società di insegnamento online attirano gli insegnanti con la promessa di non pianificare o preparare le lezioni. La realtà è molto diversa, poiché le lezioni fornite dalle aziende tendono ad essere ripetitive. Spesso consistono in un testo che gli studenti leggono molte volte. Anche le domande di follow-up dopo il testo sono praticamente le stesse. Ciò significa che dovrai svolgere un lavoro di preparazione per assicurarti che i tuoi studenti abbiano lezioni di qualità.

Ricorda che l’obiettivo della lezione è coinvolgere gli studenti . Prova a porre le tue domande e fai parlare gli studenti. Con studenti intermedi, usa scenari ipotetici. Chiedi loro cosa farebbero in determinate situazioni e perché.

# 3 Riposati

A seconda di dove si trovano i tuoi studenti, potresti doverti adattare a lavorare in un fuso orario diverso. Questo spesso significa svegliarsi in orari assurdi. Devi anche rimanere entusiasta per ore, il che richiede molta energia. Ecco perché è importante prendersi un giorno libero una volta alla settimana .

Ad

Un giorno libero significa che non dovresti lavorare, ma ricaricare le batterie. Non fare part-time invece di riposare. Prenditi una vacanza ogni tanto e non insegnare durante quel periodo . Altrimenti, sperimenterai il burnout e l’esaurimento. Se vuoi fare soldi mentre sei in vacanza , dai un’occhiata a questo blog.

#4 Ottieni il tuo certificato TESOL/TEFL

Non è un segreto che le aziende preferiscano insegnanti di madrelingua inglese e in possesso di una laurea. Tuttavia, un’altra cosa importante che devi avere è un certificato TESOL o TEFL . TEFL sta per Insegnare l’inglese come lingua straniera. TESOL è l’acronimo di Teaching English to Speakers of Other languages. C’è poca o nessuna differenza tra questi due certificati.

Ci sono alcuni standard che i corsi TEFL professionali devono soddisfare:

  • Un corso TEFL di 120 ore, che di solito dura dalle 10 alle 12 settimane
  • Insegnamento pratico dal vivo
  • Un curriculum accreditato
  • Un istruttore qualificato

# 5 Usa la tecnologia giusta

La buona notizia è che ci sono molte piattaforme online affidabili che puoi utilizzare per comunicare con i tuoi studenti . Se le tue lezioni sono incentrate sulla conversazione, Google Hangouts è gratuito e basato sul Web. Devi solo avere un indirizzo Gmail e non hai nemmeno bisogno di scaricare l’applicazione per usarlo.

La maggior parte delle aziende richiederà l’utilizzo di un laptop o di un computer desktop per tenere le lezioni . Il tuo computer non deve essere l’ultimo modello, ma dovrebbe essere in grado di gestire le esigenze dello streaming video. Dovresti anche investire in un paio di cuffie con microfono . La qualità del tuo audio è di vitale importanza nell’insegnamento dell’inglese online.

Ad
Un bambino che impara l'inglese online.

# 6 Trova uno spazio di lavoro tranquillo

Le società di insegnamento dell’inglese online spesso pubblicizzano come puoi lavorare da qualsiasi parte del mondo. Questo di solito è vero, purché si disponga di una connessione Internet affidabile e di uno spazio di lavoro tranquillo. Scopri come allestire un ufficio da casa per aumentare la tua produttività . Devi allestire un’aula tranquilla e libera da distrazioni . Questo esclude le caffetterie o l’insegnamento a bordo piscina durante le vacanze.

A proposito di vacanza, se decidi di prendere lezioni mentre sei in vacanza, assicurati che il tuo hotel abbia una connessione internet affidabile e veloce. Dovresti essere in grado di effettuare videochiamate senza disconnetterti. Inoltre, tieni presente che alcune aziende ti consentono di insegnare da qualsiasi parte del mondo. Altri richiedono che tu sia negli Stati Uniti o nel Regno Unito.

# 7 Trova la compagnia giusta

Ci sono molte società ESL online sul mercato. Trovare quello degno di fiducia può sembrare un compito arduo . Dovresti cercare aziende ESL che esistono da un po’ di tempo. Ti presenteremo le nostre prime tre scelte.

  1. VIPKID – È una società ESL affermata e rispettabile. Il loro processo di assunzione è intenso. L’azienda ti offre pagamenti puntuali e una piattaforma di insegnamento avanzata. VIPKID assume solo insegnanti dagli Stati Uniti e dal Canada che hanno una laurea. La tariffa oraria è di $ 22 l’ora e puoi insegnare da qualsiasi parte del mondo.
  2. Palfish – Si concentra sul mercato cinese. Puoi scegliere se vuoi insegnare agli adulti o ai bambini. Non richiede di avere una laurea.
  3. Cambly – Questa azienda assume madrelingua inglese e paga a minuti. Il suo obiettivo principale è la pratica della conversazione. L’azienda assume insegnanti senza laurea.

# 8 Considera l’insegnamento freelance

Se desideri avere più indipendenza nella scelta di dove e quando vuoi insegnare, dovresti assolutamente prendere in considerazione l’insegnamento freelance. In questo modo puoi essere il capo di te stesso e scegliere i tuoi studenti . Questo, tuttavia, richiede molto lavoro, soprattutto se non hai un background di insegnamento.

Devi dimostrare di avere le competenze giuste per il lavoro e attrarre studenti attraverso un marchio unico. Costruire un sito web personale può aiutare a raggiungere questo obiettivo. Potresti anche essere interessato a leggere i modi in cui puoi monetizzare il tuo sito web e aumentare le tue entrate .

# 9 Investi in una sedia comoda

Potrebbe sembrare ovvio, ma se vuoi insegnare per ore, una sedia comoda è d’obbligo. Altrimenti, la tua schiena inizierà a farti male e le tue gambe diventeranno insensibili intorno alla classe numero tre. Una sedia comoda ti aiuterà ad essere più produttivo e non ti accorgerai del passare del tempo .

# 10 Costruisci un senso di comunità

Gli insegnanti online spesso si sentono un po’ isolati. Per evitare ciò, prova a unirti alle comunità di insegnamento online o partecipa ai meetup locali . Assicurati anche di costruire un senso di comunità tra i tuoi studenti . Costruire un rapporto con gli studenti in un corso di inglese online può essere impegnativo, ma è vitale per il tuo successo come insegnante di inglese online.

Parole finali

Ci sono molti vantaggi che derivano dall’insegnamento dell’inglese online. Tuttavia, dovresti gestire le tue aspettative ed essere consapevole di alcune cose prima di iniziare. Ci auguriamo che il nostro blog ti abbia fornito una visione migliore di cosa aspettarti da questa gratificante carriera. Non dimenticare di divertirti a insegnare e divertirti!

Ad